Un successo per la Notte Europea dei Ricercatori all'ESA-ESRIN

5 Ottobre 2018

Ancora un grande successo di pubblico in ESA lo scorso 28 settembre per la Notte Europea dei Ricercatori, l'evento annuale promosso dalla Commissione Europea che ha come obiettivo quello di avvicinare le persone di ogni età alle attività scientifiche svolte nei centri di ricerca italiani ed europei.

In coordinamento con il consorzio di Frascati Scienza, lo stabilimento italiano dell'ESA, l'ESRIN, ha aperto le porte ospitando oltre 1.200 persone e proponendo un programma d'eccezione, a cominciare dall'incontro che, nella sala conferenze, ha dato la possibilità di ascoltare l'astronauta dell'ESA Luca Parmitano - che proprio in questi giorni ha annunciato nome e logo della sua prossima missione sulla Stazione Spaziale Internazionale, Beyond. Insieme all'astronauta, sul palco, Simonetta Cheli, Capo Strategia, Programmi e Coordinamento Direzione dei Programmi di Osservazione della Terra dell'ESA, Tommaso Ghidini, Capo della Divisione di Strutture, Meccanismi e Materiali dell'ESA, Tommaso Parrinello, Responsabile Missione Cryosat dell'ESA, e Ian Carnelli, Responsabile del programma degli studi generali dell'ESA, oltre a diversi protagonisti del mondo della comunicazione scientifica italiana legata al tema Spazio.

Accolti ed accompagnati da Paxi, la mascotte dell'ESA, grandi e piccini hanno potuto arricchire la visita con numerose attività e laboratori tematici. Come quelle offerte dal gruppo BIS Italia, che anche quest'anno ha portato in ESRIN i suoi simulatori Apollo e Soyuz - permettendo agli ospiti di effettuare una "prova di guida” - ed uno speciale modello componibile del lanciatore Vega, per mostrarne gli stadi ed il funzionamento generale.

Inoltre, la novità assoluta di un concorso preparato dal gruppo NEO (Near-Earth Objects) per avvicinare il pubblico alle attività quotidiane di un cacciatore di asteroidi.

...
Laboratori per bambiniAccess the image

Attivissimi i laboratori per bambini dove i divulgatori scientifici dell'ESA hanno organizzato tre diverse attività per i più piccoli. Alcuni gruppi di bambini hanno realizzato delle interfacce per comandare un braccio meccanico della Stazione Spaziale, imparando le difficoltà del lavoro svolto in assenza di gravità. Altri hanno realizzato e portato a casa un piccolo modellino di Sentinel-2 perfettamente funzionante, mentre i loro compagni sono andati alla ricerca di forme di vita nello spazio, approfondendo il significato del termine "Vita" e di come questa può essere rilevata dai sensi umani o da un sensore robotico.

Tradizionale successo di pubblico anche per il planetario gestito dall'Associazione Tuscolana di Astronomia, come testimoniato da una fila costante e paziente per tutta la durata dell'evento. Le perfette condizioni meteo hanno permesso inoltre di poter osservare Marte e Saturno con i telescopi messi a disposizione dalla stessa Associazione sulla Terrazza dell'Uliveto.

Un grande successo anche il debutto pubblico del Φ-Experience, il nuovo centro di disseminazione dell'ESRIN per quanto riguarda l'Osservazione della Terra. Nel corso della serata il centro ha proposto ad oltre 400 visitatori quattro postazioni tecnologicamente all'avanguardia per imparare e approfondire i temi legati al cambiamento climatico ed al complesso lavoro di osservazione compiuto dai satelliti dell'Agenzia Spaziale Europea e della costellazione Copernicus. Collegate al Φ-Experience, la visita alla Sala di Controllo per l'Osservazione della Terra (CREOP) ed al debuttante Heritage Museum Walkthrough, una vera e propria passeggiata nel tempo per ripercorrere le tappe, le tecnologie e le missioni storiche di Osservazione della Terra gestite dall'ESRIN che proprio il giorno prima, il 27 di settembre, ha festeggiato i suoi primi 50 anni.

La serata si è chiusa ben oltre la mezzanotte con l'ultimo intervento dell'astronauta. In una sala piena di gente appassionata, Luca Parmitano ha infatti catturato l'attenzione di tutti nonostante la tarda ora.

Una serata indimenticabile!

...
Luca ParmitanoAccess the image

La tua valutazione

  • Attualmente 4.5 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 4.6/5 (19 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Visto

680